Varie

Lezioni di illuminazione efficiente da TOH TV

instagram story viewer

Al TOH TV Bedford project house, gli esperti hanno aiutato i proprietari di casa a navigare tra nuove opzioni di lampadine e dispositivi. Quello che hanno imparato può aiutare anche te

La verità sull'illuminazione efficiente

Foto di Keller + Keller

Come tutti i rimodellatori, Joe e Becky Titlow, proprietari del questa vecchia casa tv Progetto casa Bedford, volevano che la nuova illuminazione della loro casa ne completasse lo stile. "Avevamo anche bisogno di ridurre il consumo di energia", afferma Becky, non solo per risparmiare denaro ma anche per soddisfare un codice statale che richiede il 50 percento dell'illuminazione in qualsiasi ristrutturazione (e nuova costruzione) per essere efficiente dal punto di vista energetico. È una sfida comune, poiché circa 20 stati hanno adottato o stanno adottando codici simili.

I Titlow hanno presto scoperto che l'acquisto di un'illuminazione efficiente dal punto di vista energetico è un progetto di ricerca erculeo in questi giorni. Poiché le lampadine a incandescenza scompaiono dagli scaffali dei negozi, le lampadine che le sostituiscono sono cambiate radicalmente negli ultimi anni. Per comprendere meglio le loro opzioni, i Titlow si sono rivolti alla lighting designer Susan Arnold di

Illuminazione Wolfers ad Allston, Massachusetts. Abbiamo parlato con lei e alcuni altri esperti per esaminare i pro, i contro, i miti e le realtà che circondano questa ultima generazione di illuminazione. Ecco un incentivo a continuare a leggere: le scelte di Joe e Becky potrebbero ridurre la bolletta energetica dell'illuminazione fino al 60%.

mostrato:TOH l'appaltatore generale Tom Silva posiziona un'applique sopra il camino nella nuova stanza di famiglia. "Stiamo usando CFL in questi apparecchi", afferma il proprietario della casa Joe Titlow.

La verità sull'illuminazione efficiente

Foto di Alison Rosa

Non è necessario accumulare lampadine a incandescenza

La bolletta energetica federale del 2007 non ha vietato la tecnologia a incandescenza; ha semplicemente fissato standard di efficienza più rigorosi per alcune lampadine. La maggior parte delle lampadine a incandescenza, vale a dire le lampadine in stile Edison che conosciamo tutti e che utilizzano 40 o più watt di energia, non sono abbastanza efficienti per soddisfare i nuovi standard. L'eliminazione graduale sarà graduale; solo le lampadine da 100 watt svaniranno per prime, a partire dal 1 gennaio 2012. Le prossime saranno le lampadine da 75 watt, nel 2013; poi lampadine da 60 e 40 watt, nel 2014. E nonostante l'eliminazione graduale, alcuni tipi di lampade a incandescenza continueranno a essere disponibili. Le lampadine di utilità per cose come gli elettrodomestici non erano incluse nel conto. Lo stesso vale per le lampadine decorative a basso wattaggio, come le lampadine a filamento a vista che sono diventate popolari di recente, quindi sentiti libero di investire in apparecchi che le utilizzano. Mentre i Titlow stanno in gran parte evitando le lampade a incandescenza, hanno optato per lampadine a filamento esposto in poche luci, come gli infissi a parete sulle colonne di sostegno tra il soggiorno e la cucina, per dare un aspetto d'epoca al nuovo spazio.

Le lampadine che soddisfano i nuovi standard energetici più severi includono (UN) la lampadina alogena multiuso da 72 watt di Sylvania, (B) l'Ultra Mini CFL di Satco, e (D) l'AmbientLED di Philips. Lampadine decorative, come (C) la lampadina al tungsteno 1900 da 40 watt di ringiovanimento, sono esenti dalle norme.

Puoi tenere i tuoi vecchi lampadari

Mentre centinaia di apparecchi ora hanno una valutazione Energy Star, non risparmierai di più utilizzando un apparecchio classificato rispetto al semplice avvitamento di lampadine a risparmio energetico di potenza equivalente nelle luci esistenti. "Riguarda le lampadine utilizzate da un apparecchio", afferma il designer e architetto di apparecchi di illuminazione con sede a New York David Bergman. Gli apparecchi Energy Star sono progettati per accettare solo lampadine efficienti, non a incandescenza, quindi è principalmente così che risparmiano.

Le CFL possono avere un bell'aspetto con gli apparecchi tradizionali

Foto di Ed Honowitz/Getty Images

Se hai evitato le lampade fluorescenti compatte perché le lampadine a forma di spirale sembrano strane nei tuoi apparecchi, sei fortunato. La maggior parte dei produttori ha scoperto come nascondere le spirali in alloggiamenti di vetro che hanno la forma delle lampadine che usiamo oggi. (Per la forma e le dimensioni classiche di Edison, cerca il termine A19 sulla confezione.) Le CFL durano da 6.000 a 12.000 ore—molto più lunghe delle 750-1.500 ore che otterrete da una lampada a incandescenza—e utilizzerete solo una frazione delle energia. A $ 3 a $ 20, pagherai leggermente di più per loro, ma raccoglierai rapidamente i vantaggi con bollette energetiche inferiori. La disponibilità di CFL non a spirale e di dimensioni speciali è stata una buona notizia per i Titlow, che useranno lampadine a candelabro in un lampadario con paralumi in vetro e lino che saranno appesi nella loro nuova famiglia Camera.

In termini di aspetto, l'unica cosa che è ancora un punto critico con le CFL è il ballast, il dispositivo che ospita i circuiti della lampadina. Di solito è racchiuso in plastica proprio sopra la base a vite. "Alcuni consumatori pensano che i reattori sembrino ingombranti o distraggano", afferma Arnold. I produttori stanno imparando a renderli più discreti; per ora, opta per apparecchi con sfumature che li nascondono, come il nuovo lampadario dei Titlow.

Per la nuova camera familiare, i Titlow hanno scelto un lampadario da Illuminazione di Troy, con sfumature che nascondono CFL stile candelabro da Bulbrite.

I tuoi impianti potrebbero accorciare la vita delle tue CFL

Lampadine a risparmio energeticoFoto di Ed Honowitz/Getty Images

Ormai, la maggior parte di noi sa che queste lampadine si bruceranno rapidamente se vengono accese e spente troppo frequentemente o collocate in apparecchi chiusi che non lasciano dissipare il calore. Ma la stessa cosa può succedere se la lampadina è installata capovolta, con la zavorra sopra la lampadina. Una teoria è che il calore in eccesso dal bulbo aumenti, danneggiando potenzialmente i componenti della zavorra. "Ecco perché molti apparecchi CFL da incasso a soffitto sono progettati con le lampadine orientate orizzontalmente, non verticalmente", afferma Bergman, riferendosi a CFL a forma di U con rebbi invece di basi avvitabili. Per evitare questa potenziale trappola, i Titlow hanno scelto apparecchi con lampadine orizzontali o verticali.

Le lampadine a LED sono ora ampiamente disponibili e hanno un bell'aspetto

I diodi emettitori di luce, tecnicamente, i semiconduttori che si illuminano quando una corrente li attraversa, potrebbero già funzionare un ruolo nella tua casa come i numeri della tua sveglia digitale e la fonte di luce dietro il tuo schermo piatto TV. Potresti anche avere luci a disco a LED per un'illuminazione luminosa e diretta del sottopensile. Ma oggi i produttori stanno producendo plafoniere che utilizzano LED, insieme a LED multidirezionali che sono alloggiati in rivestimenti a forma di lampadina e adatti a lampade e apparecchi di uso quotidiano. Durano da 25.000 a 50.000 ore e consumano ancora meno energia delle CFL, quindi gli esperti pensano che faranno grandi passi avanti nel mercato delle lampadine di ricambio.

I Titlow stanno installando questi apparecchi a pannello LED a montaggio superficiale a basso profilo da Philips sul soffitto della loro cucina, che è alto meno di 7 piedi.

Il miglior piano è usare LED costosi in modo strategico

La durata extra delle lampadine a LED è stata una grande attrazione per i Titlow, ma a circa $ 25 o più per lampadina, la coppia non poteva permettersi di usarle ovunque. Invece, hanno preso di mira gli apparecchi che lasciano accesi per ore alla volta, come una lampada nel loro atrio. In cucina, dove le travi in ​​legno a vista e un'altezza del soffitto inferiore a 7 piedi non lasciano spazio per le lattine incassate, stanno installando pannelli luminosi a LED a basso profilo a montaggio superficiale realizzati da Philips.

A partire dal 1 gennaio 2012, una versione modificata di questa etichetta sarà richiesta su tutte le confezioni dei bulbi per aiutare i consumatori a fare scelte informate.

Sì, CFL e LED sono dimmerabili ma c'è un problema

Foto di Alison Rosa

Se una lampadina efficiente è dimmerabile, lo dirà sulla confezione. Le CFL possono essere regolate dal 15 al 20 percento della piena luminosità; I LED sono un po' migliori, regolabili dal 10 al 15 percento. Entrambi sono ben lontani dall'1% a malapena raggiunto che le lampade a incandescenza possono raggiungere. Se sei determinato a ottenere quel bagliore dalle tue lampadine efficienti, sostituisci i vecchi dimmer con quelli più nuovi che sono cablati appositamente per funzionare con i circuiti di queste lampadine, abbassando la loro luminosità a un brillante 1 per cento. I Titlow stanno installando dimmer compatibili con i LED per le luci della cucina a soffitto. "Siamo lieti di avere la flessibilità necessaria per abbassare questi apparecchi", afferma Becky.

di Lutron CL Dimmer è cablato per funzionare con CFL e LED dimmerabili.

Nuove etichette di facile lettura renderanno la scelta della lampadina giusta un gioco da ragazzi

A partire dal 2012, saranno richieste etichette informative simili a quella mostrata su tutte le confezioni delle lampadine, così sapremo esattamente cosa stiamo acquistando. Se vuoi una lampadina luminosa come una a incandescenza da 60 watt, cerca una luminosità da 700 a 850 lumen; maggiore è il numero di lumen, più luminosa è la lampadina. L'aspetto della luce (o temperatura del colore), misurato in kelvin, indica quanto è calda o giallastra la luce. Cerca un numero intorno a 2.700 kelvin, approssimativamente uguale a quello di una incandescenza. (Per fare un confronto, la luce delle candele misura circa 1.700 kelvin e la luce del giorno 6.500 kelvin.) Un terzo la figura, non sull'etichetta ma spesso elencata sul sito Web del produttore della lampadina, è l'indice di resa cromatica (CRI). Varia da 0 a 100 e misura quanto bene una luce illumina i colori. Mentre le lampadine a incandescenza si posizionano vicino a un perfetto 100, qualsiasi lampadina con un CRI da 80 a 90 si adatta a tutti tranne che agli occhi più esigenti e ti permetterà di vedere i colori con precisione.

A partire dal 1 gennaio 2012, una versione modificata di questa etichetta sarà richiesta su tutte le confezioni dei bulbi per aiutare i consumatori a fare scelte informate.

Se ami le lampade a incandescenza, hai ancora delle opzioni - per ora

Foto di Keller + Keller

Le lampadine alogene, da anni sul mercato, sono ad incandescenza con capsula pressurizzata contenente un filamento di tungsteno e una piccola quantità di gas alogeno. La tecnologia consente al filamento di emettere più luce per watt bruciato, con conseguente consumo di energia inferiore di circa il 25% durante la vita della lampadina. Oggi puoi trovare lampadine alogene avvitabili che funzionano con i tuoi apparecchi esistenti; la confezione potrebbe leggere "incandescente che utilizza la tecnologia alogena". Un esempio è la lampadina EcoVantage di Philips, che utilizza solo 72 watt di energia per bruciare con la stessa luminosità di una lampadina a incandescenza da 100 watt.

E se non sei ancora pazzo delle tue opzioni per le lampadine efficienti, puoi probabilmente aspettare un po' mentre le tue lampadine a incandescenza funzionano ancora. "La tecnologia sta solo migliorando. I produttori stanno lavorando duramente per migliorare", afferma Arnold.

Nella foto: Il proprietario di abitazione Joe Titlow esamina le opzioni degli apparecchi con la designer di luci Susan Arnold.

  • Condividere
Cura del prato autunnale: 7 consigli per proteggere il tuo giardino
Varie

Cura del prato autunnale: 7 consigli per proteggere il tuo giardino

Tra gli esperti di cura del tappeto erboso, è risaputo che il modo migliore per garantire un prato spesso, verde e sano in primavera è dargli delle...

Breaking Ground all'Idea House 2021, la Cottage Community
Varie

Breaking Ground all'Idea House 2021, la Cottage Community

La nostra Cottage Community Idea House 2021 è in realtà composta da due case e fa parte di un quartiere tascabile di dieci case in fase di sviluppo...

I migliori irrigatori oscillanti del 2021
Varie

I migliori irrigatori oscillanti del 2021

Gli irrigatori oscillanti ruotano per raggiungere una superficie maggiore del prato, limitando il numero di volte che devi spostarli. In questa rec...

insta story viewer