Varie

Un restauro abile per un punto di riferimento di 300 anni

instagram viewer

Un georgiano del 1750 ottiene un rifacimento orientato alla conservazione con un'espansione intelligente per servire una famiglia di sette persone

Lavoro d'amore

Foto di Eric Roth

Acquista la casa più antica in una storica città del New England e puoi aspettarti delle sorprese.

Quando Craig Carswell ha chiuso su questo georgiano del 1750 nell'idilliaco sobborgo di Boston di Winchester, aveva... visioni di oziare in giardino nei caldi pomeriggi estivi circondati dalla frutta matura e dalla fioritura alberi. L'inquadratura e le fondamenta della casa erano solide; il cablaggio e l'impianto idraulico erano stati aggiornati. Craig pensava che stesse evitando qualsiasi problema urgente. Ma quando settimane dopo una brutale non-pasqua esplose, lasciando per terra mele e pere, un gelido spiffero tagliò attraverso le pareti mal isolate - e attraverso tutte le idee romantiche che aveva sul vivere in una casa che era quasi tre vecchi di secoli.

mostrato: L'originale casa in stile georgiano del 1750 circa è stata restaurata con assi di cedro appropriate all'epoca dipinte di un caldo oro storico.

Vernice: di Benjamin Moore Stuart Gold (rivestimento) e Sabbia bianca (ordinare)

Ingresso frontale

Foto di Eric Roth

Questo è stato 10 anni fa. "Per certi versi, era un po' invivibile fin dall'inizio", dice ora Craig. “La lavanderia aveva una porta verso l'esterno: le pareti erano storte e la porta era deformata. Un inverno, durante una tempesta di neve, sono entrato e il vento stava soffiando neve in casa attraverso il tappeto”.

Sei anni dopo, quando l'indaffarato padre single di tre ragazzi sposò Katie Kissane, che si trasferì con suo figlio e sua figlia, mettendo in netto rilievo i difetti della casa. "Quando Craig mi ha detto che era la casa più antica di Winchester, ci ho creduto!" dice con una risata. Non importa le scandole di legno essiccate, la vernice scrostata e i teli di plastica che coprivano alcune delle finestre piene di spifferi. Anche il layout era obsoleto. La casa a tre piani e con cinque camere da letto aveva spazio, ma mancava un posto dove la famiglia mista di sette persone potesse distendersi tutta insieme e la cucina era minuscola. Poi c'era il problema di sette persone che condividevano il bagno e mezzo della casa o di dover correre attraverso il prato fino al bagno del garage quando gli altri erano occupati.

Quindi, in poco tempo, la coppia si è arruolata Architetti Cummings e Costruttori di Windhill per ripensare la casa storica sconnessa. Invece di tagliare la planimetria originale, che era in gran parte intatta, il team ha immaginato un'aggiunta con una nuova cucina, camera familiare e lavanderia, e un mudroom con armadietto al posto del vecchio cuoco spazio. Hanno anche disegnato una scala sul retro, tipica delle case più grandi del New England, insieme a una camera da letto in più e tre bagni tanto necessari al piano di sopra.

mostrato: Una nuova porta a otto ante accoglie i visitatori.

Porta (personalizzata): Matt Diana Housewright

Applique: lucia lucia

Vernice: di Benjamin Moore Stuart Gold (rivestimento), Sabbia bianca (rifinitura) e colore personalizzato (porta)

Sala da pranzo al banco

Foto di Eric Roth

mostrato: La cucina in stile rustico ha inoltre due lavelli, una gamma professionale, un frigorifero con porta francese e ampi corridoi per una facile circolazione. Il top in pino giallo recuperato dall'isola riscalda il granito e l'acciaio inossidabile che circondano la stanza, così come il paraschizzi in mattoni, che è stato recuperato da una camera da letto al piano superiore.

Armadi e isola su misura: Mobili Ipswich

Frigorifero: GE

Piani: Rifornimento del pavimento del litorale

Sgabelli da bar: Hardware di restauro

Vernice: di Benjamin Moore duna bianca (armadietti), Manchester Tan (muri), e Colomba bianca (ordinare)

Katie e Craig Carswell

Foto di Eric Roth

La nuova famiglia si trasferì in un piccolo appartamento in affitto in fondo alla strada, il che li aiutò a unirli ancora di più. Katie dice: "Mi piace scherzare, se potessimo unire cinque bambini durante l'intero processo di trasloco e costruzione, potremmo fare qualsiasi cosa insieme!"

Mentre la casa di scandole vantava un sacco di storia, all'interno gran parte del suo fascino d'epoca era scomparso nel corso degli anni. "Abbiamo dovuto affrontare la rimozione del tessuto storico di oltre 275 anni", afferma l'architetto capo Mat Cummings. Quasi tutte le finiture erano sparite, dalle assicelle originali alla pavimentazione alla vernice. Katie voleva delle tonalità particolari per le pareti, quindi Cummings l'ha aiutata a decidere quali avrebbero funzionato meglio insieme. Raschiando strati di vernice dalla mensola del salotto, trovarono frammenti che suggerivano il suo vero colore. All'esterno, hanno sostituito le tegole battute dalle intemperie con le tradizionali assicelle di cedro bianco dipinte di un accogliente oro. Una nuova porta d'ingresso personalizzata è stata dotata di hardware di recupero, tra cui cerniere a cinghia, un lucchetto e una chiave scheletrata che sembrava così vecchia, dice l'architetto, "si potrebbe pensare che fosse il 1747".

mostrato: Katie e Craig Carswell nella loro casa, che è elencata nel registro nazionale dei luoghi storici. Il resto della famiglia include Callie Lefebvre, 15, Calvin Carswell, 13, Jack Lefebvre, 12, Mitchell Carswell, 11 e Jasper Carswell, 8.

Bar bagnato

Foto di Eric Roth

Per illuminare l'oscuro foyer d'ingresso, il team ha aggiunto finestre ovali adatte all'epoca su entrambi i lati. "La casa aveva perso quello che era una volta: non era una casa signorile, ma non era nemmeno la casa di un lavoratore, era una via di mezzo", dice Cummings. "Abbiamo cercato di sentire cosa fosse nel suo periodo di massimo splendore." Hanno restaurato la scala anteriore originale e hanno rimesso le stanze su entrambi i lati agli usi previsti, con nomi corrispondenti: la "sala", per mangiare, e il "salotto", per sedersi vicino al fuoco. Nei loro dettagli semplici e nell'arredamento essenziale, questi spazi rinnovati hanno una semplicità moderna. Per ogni stanza nuova e rielaborata, hanno appeso porte antiche o piallate a mano invece di quelle nuove standard, regolando i telai delle porte secondo necessità e acquistando hardware vintage. Decenni fa, due piani di pavimentazione originale erano stati strappati e sostituiti con listelli di acero. Per un look più autentico, il team ha scelto quello che sarebbe stato utilizzato in una casa del 1700: pino bianco orientale nodoso. Le assi di varie larghezze - da 10 a 16 pollici al piano di sotto e da 10 a 14 pollici al piano di sopra - erano inchiodate sul viso con chiodi a taglio quadrato della vecchia scuola; le nuove tavole si ridurranno, si apriranno e si addolciranno con il tempo.

Oggi, mentre gli ospiti camminano dal mobile bar, installato in un'ex nicchia di una libreria fuori dall'ingresso, a la cucina, non vedono alcun segno visibile che si stanno spostando dalla casa originale al moderno addizione. Ma la messa in sicurezza delle fondamenta necessarie per costruire le nuove stanze si è rivelata una grande sfida. Durante gli scavi in ​​preparazione della nuova fondazione, la squadra si è imbattuta in una sporgenza di granito. "La rimozione della sporgenza è un'attività costosa e dispendiosa in termini di tempo per qualsiasi progetto di costruzione", afferma l'appaltatore Shawn Cayer. "Ma lavorare a pochi centimetri da una fondazione in pietra esistente di quasi tre secoli ha richiesto un'attenta pianificazione e un approccio delicato".

mostrato: Un mobile bar entrava in un'alcova fuori dall'ingresso dove c'erano le librerie.

Armadi su misura: Mobili Ipswich

Manopole e tiri: Casa dell'hardware antico

Vernice: di Benjamin Moore Crema Filadelfia (armadi e falegnameria)

Foyer più luminoso

Foto di Eric Roth

Per non compromettere le fondamenta esistenti, Cayer ha accuratamente demolito la roccia in due giorni utilizzando un escavatore CAT dotato di martello idraulico. Una volta che la sporgenza fu abbastanza bassa, vi bloccò il basamento con un'armatura, sposando con successo la nuova fondazione con la vecchia.

La vera protagonista del primo piano dell'ampliamento è la nuova cucina del casale. Armadi bianchi e granito nero levigato sono riscaldati da un paraschizzi di mattoni originali fatti a mano che sono stati utilizzati come isolante in una parete della camera da letto. Per l'isola, la coppia voleva una superficie a prova di schizzi e a prova di compiti a casa e si è innamorata di una cima di pino giallo di recupero locale. La cucina si collega a un soggiorno informale e le porte francesi aprono lo spazio su un nuovo patio e sul portico con tetto in metallo sul retro.

mostrato: Un atrio più leggero e luminoso presenta nuove finestre ovali su entrambi i lati e una porta personalizzata con hardware d'epoca recuperato

Finestre: Jeld-Wen

Ferramenta della porta recuperata: Fabbri Williamsburg

Panca: Disegni di Bryant Park

Vernice: di Benjamin Moore Covington Blue (muri) e pile crema (ordinare)

Salotto dal passato

Foto di Eric Roth

L'aggiunta posteriore è incentrata sulla miscelazione di dettagli storici con finiture moderne. Salendo la nuova scala sul retro ci sono ora quattro camere da letto, tra cui l'originale "camera da letto" (camera matrimoniale), che è collegata a un nuovo bagno a doppia altezza con lucernari. La vanità in marmo e la vasca con piedini hanno un tocco vintage, mentre la porta della stalla dell'armadio, realizzata con legno recuperato durante la costruzione, aggiunge un contrasto rustico-contemporaneo.

mostrato: Mantenendo il suo carattere originario, il “salotto” è arredato in modo semplice, come sarebbe stato quasi 300 anni fa.

Sedie: Disegni di Bryant Park

Applique: lucia lucia

Vernice: di Benjamin Moore tela per vele (muri) e Great Barrington Green (lavorazione del legno)

Camera da letto principale

Foto di Eric Roth

Oggi la casa reinventata è un luogo perfetto per riunire l'intero clan, ammassandosi sui divani del soggiorno per la serata al cinema o giocando con la loro ultima aggiunta, Bailey, un cucciolo di golden retriever.

mostrato: La coppia ha mantenuto la camera da letto originale così com'era, poiché riceveva la migliore luce naturale della casa. L'aggiornamento è il lussuoso bagno padronale adiacente.

Sedia: Disegni di Bryant Park

Vernice: di Benjamin Moore Wedgewood grigio (muri) e Coventry Gray (ordinare)

Ampio bagno padronale

Foto di Eric Roth

Per Craig, la storia d'amore è tornata, vedendo la struttura del 1750 circa resa di nuovo integra e resistente alle intemperie, e guardando la famiglia riunirsi nei nuovi spazi aperti o riversarsi nel cortile sul retro.

mostrato: I soffitti alti sono un gradito cambiamento nel bagno padronale a doppia altezza. La porta rustica del fienile dell'armadio offre un sorprendente contrasto con l'elegante doccia in vetro e marmo.

Applique e specchi: Hardware di restauro

Vernice: di Benjamin Moore Wickham Gray (muri), Coventry Gray (lavorazione del legno), e Chelsea Gray (vanità)

Sala da pranzo

Foto di Eric Roth

"È difficile immaginare che il lavoro che abbiamo svolto sarà qui tra 200 anni, ma sono sicuro che il proprietario originale la pensava allo stesso modo", afferma Craig. “Per certi aspetti, mi sento più il custode che il proprietario. Questa casa esiste da molto tempo, ma ha ancora molto tempo da fare".

mostrato: La "sala" è stata restituita allo scopo previsto, per pranzare, con nuovi pavimenti in pino bianco orientale, colori della pittura d'epoca e un lampadario in stile coloniale.

Lampadario: lucia lucia

Vernice: di Benjamin Moore Orizzonte (muri) e Crema Filadelfia (lavorazione del legno)

Coppia di vanità

Foto di Eric Roth

Travi rustiche e una porta scorrevole del fienile aggiungono fascino e consistenza alla fattoria al bagno principale, la parte più lussuosa (e moderna) dell'aggiunta.

Vernice: di Benjamin Moore Wickham Gray (muri), Coventry Gray (lavorazione del legno), e Chelsea Gray (vanità)

Vasca con piedi ad artiglio

Foto di Eric Roth

Una vasca con piedi ad artiglio si trova in un'alcova nel bagno principale tra la cabina armadio (dietro la porta della stalla) e il bagno.

Vernice: di Benjamin Moore Wickham Gray (pareti superiori) e Coventry Gray (lavorazione del legno)

Lavanderia Moderna

Foto di Eric Roth

La lavanderia riceve allegria moderna da carta da parati con motivo a chevron e un lavandino industriale.

Lavello: avanzamento Tabco

Armadietti: Deposito a domicilio

Carta da parati con piume, in arancione: Serena & Lily

Vernice: di Benjamin Moore Revere Peltro (muri) e Colomba bianca (ordinare)

Soggiorno informale

Foto di Eric Roth

Un nuovo soggiorno collegato alla cucina fa da contrappunto casuale alle stanze anteriori originali della casa.

Divani: Pottery Barn

Vernice: di Benjamin Moore Manchester Tan (muri) e Colomba bianca (ordinare)

Camera Da Letto Con Camino

Foto di Eric Roth

La camera da letto principale conserva un camino originale.

Vernice: di Benjamin Moore Wedgewood grigio (muri) e Coventry Gray (lavorazione del legno)

Scala dell'atrio

Foto di Eric Roth

Il foyer è dipinto di un blu luminoso e accogliente. La scala restaurata ha gradini dipinti di nero con alzate bianche per contrasto.

Vernice: di Benjamin Moore Covington Blue (muri) e pile crema (lavorazione del legno)

fango

Foto di Eric Roth

È stato creato un mudroom dove prima sorgeva la cucina, dotato di armadietti funzionali per ogni bambino.

Vernice: di Benjamin Moore Shaker Beige (muri) e tela per vele (lavorazione del legno)

Il vecchio incontra il nuovo

Foto di Eric Roth

Per segnare chiaramente il passaggio dal vecchio al nuovo, l'aggiunta posteriore è rivestita con scandole di cedro bianco non verniciato. Un tetto in metallo aggraffato protegge il portico laterale e le porte-finestre si aprono su un patio in pietra.

Mattoni di argilla originali

Foto di Eric Roth

Una sezione di mattoni di argilla originali fatti a mano è stata incorniciata come accento nella camera da letto dell'undicenne Mitchell Carswell.

Vernice: di Benjamin Moore Lehigh Green (tagliare) e tela per vele (muri)

Salvare il passato

Foto di Eric Roth

L'hardware recuperato, comprese le chiavi scheletrate, offre alle nuove porte un punto d'appoggio nel passato.

Hardware recuperato: Fabbri Williamsburg

Planimetrie del primo piano

Planimetria di Ian Worpole

La ristrutturazione ha aggiunto una grande cucina abitabile, lavanderia e bagno di servizio al primo piano

Planimetrie del secondo piano

Planimetria di Ian Worpole

Al secondo piano è stato aggiunto un bagno padronale e un'ulteriore camera da letto; e un altro bagno al terzo piano, accanto a due camere da letto esistenti e una stanza dei giochi (non mostrata).

  • Condividere
I migliori momenti dietro le quinte di Kevin
Varie

I migliori momenti dietro le quinte di Kevin

Il TOH i post Instagram più popolari dell'anno, con le sue bellissime istantanee. Seguire @kevinoconnortoh su Instagram per vedere i suoi aggiornam...

Numeri da conoscere: la sala da pranzo
Varie

Numeri da conoscere: la sala da pranzo

Con la famiglia e gli amici riuniti intorno al tavolo, vorrai assicurarti che il tuo spazio sia all'altezzaSala da pranzo con i numeriIllustrazione...

Come fare una cornice per finestre
Varie

Come fare una cornice per finestre

L'intelligente riutilizzo di una finestra recuperata da parte della lettrice Leslie Geesaman ispira un modo semplice per visualizzare opere d'arte ...

insta story viewer