Varie

Trasforma i mobili con una patina dipinta

instagram story viewer

Dai ai mobili in legno ho-hum una colorata finitura invecchiata con cinque semplici tecniche angoscianti. Un paio di professionisti del restyling della vernice ti mostrano come.

Idee di colore: Patina dipinta

Foto di Daniel Hennessy

C'era una volta, una finitura dipinta perfettamente usurata su un tavolo o un comò impiegava anni per svilupparsi. Non più. Basta chiedere a Marjee Ann Kress e Jill Wilson, che raccontano le loro avventure nella reinvenzione dei mobili su makandjill.com. In qualità di proprietari di un negozio di articoli per la casa e di un'attività di servizi di design a San Clemente, in California, hanno perfezionato il processo per dare ai cosiddetti mobili marroni il tipo di patina a strati per cui una volta ci sarebbero voluti decenni acquisire. "Stiamo prendendo pezzi datati che hanno accumulato polvere nel garage e hanno dato loro nuova vita", afferma Wilson. "Siamo sempre stati attratti dai mobili più vecchi", aggiunge Kress. "Ha una storia, è costruito in modo solido e ha grandi dettagli".

Amici d'infanzia e primi utenti—"Il nostro primo progetto è stato ridipingere la mia camera da letto quando avevo 14 anni", dice Wilson—i due hanno passato anni a perfezionare le loro tecniche. In questi giorni si affidano a due vernici opache per risultati rapidi quasi senza carteggiatura o primer, uno che conferisce un aspetto gessoso (Annie Sloan Chalk Paint) e la vernice al latte vecchio stile (a loro piace Miss Mustard Seed's), sia per il loro lavoro di progettazione che per i laboratori che insegnare. Continua a leggere per scoprire i loro segreti per ottenere un aspetto invecchiato in pochissimo tempo.

Nella foto: Marjee Ann Kress (a sinistra) e Jill Wilson nel loro negozio, Mak e Jill's The Abode

Vernice al latte invecchiata

Foto di Daniel Hennessy

Questo semplice processo imita le ammaccature e i graffi che vedresti su un pezzo di legno dipinto dopo decenni di usura. È ideale per mobili in legno non verniciato con dettagli interessanti, come il comò nella foto.

Riempiti istruzioni passo passo per ricreare questo aspetto.

Vernice al latte invecchiata: prima

Foto per gentile concessione di Mak+Jill

Di cosa avrai bisogno: Cera d'api solida; una spazzola per trucioli; vernice al latte gialla (qui, è la vernice al latte di Miss Mustard Seed in Mustard Seed Yellow); un raschietto per vernice; nastro da pittore; un pennello rotondo per cera; cera di finitura trasparente.

Come farlo: Esegui un pezzo di cera d'api lungo gli angoli, i bordi e i dettagli prominenti che mostrerebbero naturalmente segni di usura; questo impedirà alla vernice di aderire a quei punti. Mescola la vernice al latte in polvere con l'acqua secondo le istruzioni e lascia riposare per 10 minuti fino a quando il pigmento si dissolve. Spazzola. Quando la vernice è asciutta al 90%, passa un raschietto sui punti di usura e usa del nastro adesivo per rimuovere con cura parte della vernice dalle superfici piane. Con un pennello rotondo a setole corte, applica la cera di finitura con un movimento circolare, circa 1 piede quadrato alla volta, rimuovendo l'eccesso con uno straccio mentre procedi. Vedi il istruzioni passo passo qui.

Consiglio: Mescola solo la quantità di vernice al latte di cui hai bisogno: contiene una proteina naturale che si inacidisce dopo pochi giorni.

Lavaggio a colori

Foto di Daniel Hennessy

Questa tecnica aggiunge un colore sottile lasciando trasparire la bellezza naturale del legno. Provalo su pezzi non finiti con dettagli di pannellatura per accentuare il lavaggio, come il mobile sopra.

Riempiti istruzioni passo passo per ricreare questo aspetto.

Vedi il

Lavaggio colore: prima

Foto per gentile concessione di Mak+Jill

Di cosa avrai bisogno: Un pennello grande e rotondo in setole naturali; Annie Sloan Chalk Paint in Greek Blue; un pennello rotondo per cera; Uno straccio; cera di finitura scura.

Come farlo: Pennellare Chalk Paint, diluire 3 parti di vernice in 1 parte di acqua, spingendo la soluzione nella venatura del legno. Rimuovi la vernice dalle aree piatte con uno straccio; il colore rimarrà nelle fessure. Quando è asciutto, aggiungi una mano di cera scura per un aspetto rustico e anticato. Eliminare l'eccesso con uno straccio. Vedi il istruzioni passo passo qui

Consiglio: Su legno nuovo di zecca, diluire meno la vernice, diciamo, 4 o 5 parti a 1.

Effetto legno barca

Foto di Daniel Hennessy

Ispirato ai mobili in legno di recupero realizzati da tradizionali pescherecci indonesiani che sono stati ritirati, questo quattro colori la finitura presenta più strati di vernice, quindi ha una consistenza, una buona misura per pezzi che non sono in uso costante, come un occasionale tavolo.

Riempiti istruzioni passo passo per ricreare questo aspetto.

Vedi il.

Effetto legno barca: prima

Foto per gentile concessione di Mak+Jill

Di cosa avrai bisogno: Un pennello per trucioli; Annie Sloan Chalk Paint in Emperor's Silk, Old White, Barcelona Orange e English Yellow; una spatola o una spatola di plastica; un raschietto per vernice; carta vetrata; un pennello rotondo per cera; Uno straccio; cera di finitura scura e chiara.

Come farlo: La chiave di questo aspetto è consentire ai contenitori di Chalk Paint di rimanere aperti durante la notte. Se lasciata esposta all'aria, la vernice si addensa fino a raggiungere una consistenza quasi impastata. Vedi il istruzioni passo passo qui.

Finitura a strati chippy

Foto di Daniel Hennessy

Permettere ad altri colori e ad un po' di legno nudo di mostrare suggerisce un oggetto che è passato attraverso molte mani. Questo look a tre colori si adatta a pezzi di legno consumati che hanno una finitura non perfetta, o addirittura crepe, come questo banco.

Riempiti istruzioni passo passo per ricreare questo aspetto.

Finitura a strati chippy: prima

Foto per gentile concessione di Mak+Jill

Di cosa avrai bisogno: Un pennello per trucioli; La vernice al latte di Miss Mustard Seed in Ironstone, Mustard Seed Yellow e Lucketts Green; un raschietto per vernice; carta vetrata a grana 150; un pennello rotondo per cera; Uno straccio; cera di finitura trasparente.

Come farlo: Se necessario, carteggiare eventuali finiture esistenti prima di applicare la prima mano. Usando un pennello per trucioli, spazzola a secco uno strato di vernice bianca al latte, immergendo solo la punta del pennello nella vernice, lasciando una quantità minima sulle setole. Lascia asciugare. Carteggiare leggermente dove si desidera che appaiano le aree "invecchiate". Spennellare una mano di vernice gialla al latte; lasciare asciugare. Carteggiare di nuovo e applicare la vernice al latte verde. Quando il pezzo è asciutto, usa un raschietto per rimuovere "schegge" casuali di vernice. Spennellare con uno strato di cera trasparente, rimuovendo l'eccesso con uno straccio. Vedi il istruzioni passo passo qui.

Consiglio: Mentre la cera viene utilizzata per rifinire i progetti di pittura al latte per interni, non resiste al calore del sole. Se hai intenzione di parcheggiare il tuo pezzo all'esterno, finiscilo con olio di canapa. Applicare solo ciò che la superficie assorbirà; polimerizzare per 30 giorni prima di collocare all'aperto.

Crackle raffinato

Foto di Daniel Hennessy

A volte si nota una finitura su mobili antichi che ricorda le screpolature della porcellana fine. Questo processo imita quell'aspetto, conferendo una patina perfettamente invecchiata a pezzi con linee eleganti, come queste sedie da pranzo in canna in stile provinciale francese.

Riempiti istruzioni passo passo per ricreare questo aspetto.

Crackle raffinato: prima

Foto per gentile concessione di Mak+Jill

Di cosa avrai bisogno: Un pennello grande e rotondo in setole naturali; Annie Sloan Chalk Paint a Firenze e Old White; in Primer Red, Olive e Graphite mescolati per fare il marrone; un asciugacapelli; Uno straccio; un pennello rotondo per cera; cera di finitura trasparente. Vedi il istruzioni passo passo qui.

Come farlo: Non è necessario alcun mezzo scoppiettante, solo un viaggio nella tua vanità: il calore di un asciugacapelli aiuta a creare lo stesso effetto sulla normale vernice a gesso.

  • Condividere
Come costruire una cornice fredda
Varie

Come costruire una cornice fredda

Usa assi resistenti alla putrefazione e una finestra recuperata per costruire una scatola protettiva che prolunghi la stagione di crescita. (Scorri...

Tavolino portaombrelli fai da te (video, piani e passaggi)
Varie

Tavolino portaombrelli fai da te (video, piani e passaggi)

Jenn Largesse, esperto di fai da te della vecchia casa e redattore di House One, dimostra come realizzare un semplice tavolino da esterno che regge...

9 migliori sistemi di sicurezza domestica del 2021
Varie

9 migliori sistemi di sicurezza domestica del 2021

Investire in un sistema di sicurezza domestica può migliorare la sicurezza domestica e aiutare a proteggere la tua casa da effrazioni e furti. Cont...

insta story viewer